Guida alle Opzioni Binarie

Le opzioni binarie sono semplici da utilizzare e non richiedono grande esperienza nel settore del trading per poter cominciare ad ottenere degli importanti risultati.

Questa guida ha come obiettivo quello di iniziarti al trading illustrandoti le sezioni che generalmente compongono una piattaforma di trading con opzioni binarie che ti permetteranno di comprendere il processo di funzionamento del sistema per cominciare a fare trading immediatamente.

Per sapere cosa sono le opzioni binarie clicca qui, per cominciare ad utilizzare una piattaforma di trading con opzioni binarie e cominciare ad operare online da subito.

1# – Scegli il broker con cui operare

Per poter operare nel trading online è importante scegliere il broker online a cui affidarsi. La nostra selezione, tutti brokers seri, affidabili e dotati di licenza, ed i consigli su come scegliere quello giusto sono spiegati in questa pagina: brokers per trading con opzioni binarie.

2# – Effettua il primo deposito

Per iniziare a fare trading con uno dei tanti broker online bisognerà registrarsi ad uno dei siti ed effettuare un deposito, ti ricordiamo che solitamente ci sono dei minimi da versare, tramite bonifico, carta di credito o portafogli elettronici ammessi dallo specifico broker.

Nella fase di registrazione presso un broker viene chiesto di selezionare una valuta, attenzione nella scelta in quanto non sarà possibile modificarla nel futuro. Le valute ra cui scegliere sono: dollari americani, sterline o euro.

3# – Investire nelle opzioni binarie

A questo punto si entra nel vivo delle operazioni e i passi sa seguire sono 3:

  1. Scelta degli Assets
    Come prima cosa bisogna decidere su quali asset, ovvero beni, si desidera operare con le opzioni binarie, le scelta sono tra mercato degli indici, forex, azioni, materie prime o tutte.
    Si può decidere di operare nel petrolio o si possono scegliere azioni di grandi aziende, quali la Apple, o le coppie valutarie USD/EURO e via dicendo.
  2. Previsione 
    Una volta deciso l’asset bisogna prevedere l’andamento del prezzo dell’asset selzionato, le scelte nel caso delle opzioni binarie sono solo 2: alto/basso (call e put), la domanda è quindi, il prezzo salirà o scenderà?
    Si acquista quindi la “opzione call” se si crede che il prezzo salirà e l’ “opzione put” se si prevede che il prezzo scenderà.
    Queste sono le uniche due opzioni che il mercato può seguire. Decidi quanto vuoi investire
  3. Scadenza
    Infine bisogna selezionare la scadenza. Le opzioni binarie infatti hanno dei limiti di tempo entro i quali le previsioni si devono verificare.
    Ti ricordiamo che le scadenze sono le seguenti:

    • Opzioni binarie 60 secondi
    • Opzioni binarie 5 minuti
    • Opzioni binarie 15 minuti
    • Opzioni binarie 30 minuti
    • Opzioni binarie 1 ora
    • Opzioni binarie 24 ore
    • Opzioni one touch che si acquistano nel fine settimana.

Niente di più semplice quindi!

Le piattaforme dei brokers si avvalgono si software avanzati che permettono di tenere sotto controllo il mercato e che forniscono strumenti che aiutano alla scelta.
Una volta scelto su cosa investire e fatta la propria previsione si dovrà cliccare sul pulsante Acquista per aprire la posizione.

Per seguire l’andamento delle proprie operazioni in tempo reale le opzioni sono 3:
In the Money – Operazione in guadagno
Out of the Money – Operazione in perdita
At the Money – Operazione con stesso prezzo di acquisto

L’andamento è sempre visibile in tempo reale sui pannelli del software del broker in cui sono indicati altri parametri quali:

  • Id della transazione – Numero associato all’operazione
  • Data ed ora di aquisto
  • Scelta fatta: alto/basso, dentro/fuori o tocca/non tocca
  • Scadenza
  • Mercato – Valore di mercato per opzione acquistata
  • Prezzo target
  • Chiude a – Che indica il prezzo a cui è possibile chiudere una operazione anticipatamente (possibile da attuare solo nel caso di In the Money ed Out of the Money.

 

Conclusioni sul trading con opzioni binarie

E’ semplice capire che investire con le opzioni binarie è semplice e non richiede conoscenze finanziare specifiche, l’ideale però prima di investire denaro è di utilizzare i demo offerti dai brokers per poter operare senza stress e rischio.

Inoltre è bene rimanere sempre con “i piedi per terra” in entrambi i casi di guadagni e di perdite. Il rischio di farsi prendere la mano, vista la semplicità di utilizzo, infatti è alta e prima di invesitre su un mercato a caso è bene informarsi e prevedere con cognizione di causa ed una minima conoscenza dei mercati in cui si intende operare.